HOME PAGE
  • Mission
  • News
  • “La farfalla granata”, in tv i gol e la vita di Gigi Meroni

    Va in onda oggi in prima serata su Rai1 (ore 21.15) la fiction dedicata a Gigi Meroni “La farfalla granata”. Così era soprannominato il calciatore del Torino, alludendo al suo stile di gioco ma anche ai suoi costumi anticonformisti. Estroso in campo, mite e ribelle nella vita, protagonista di un amore difficile e invincibile con una donna sposata, fino alla morte banale avvenuta quando aveva 24 anni. Il film tv, tratto dall’omonimo libro di Nando Dalla Chiesa, racconta la passione tra Meroni e la ragazza delle giostre, conosciuta in un bar, quando agli inizi giocava nel Genoa. Cristiana, scappata dal marito rischiando la prigione per adulterio, riesce a ottenere l’annullamento dalla Sacra Rota. La tragedia però si consuma prima dell’agognato matrimonio: Gigi viene travolto e ucciso in pieno centro. Era il 15 ottobre 1967, a guidare l’auto un giovane neo-patentato, Attilio Romero, addirittura tifoso granata e suo fan, che in futuro sarebbe tra l’altro diventato per un breve periodo presidente del Torino. La fiction si chiude sull’ultima partita di Meroni, subito prima della tragedia. Contro la Sampdoria, Gigi segna un rigore, avviando la rimonta dei suoi, ma si infortuna e passa il testimone ad un giovanissimo Aldo Agroppi. «Non aver paura - gli dice -, ma gioca e divertiti, perché il calcio è il gioco più bello del mondo». Il sipario cala sulla standing ovation del pubblico e poi sullo sguardo innamorato di Cristiana.

    Fonte: Blogosfere

    Approfondimenti: “Gigi Meroni. Quando un dribbling è più bello di un gol” - Sfide del 14-10-2013 (Video Rai, 55’03); “Roja in maglia granata: Gigi Meroni rivive in tv” - Dario Migliardi (Video “La Stampa Tv”, 3’07)

    Condividi in My Be Sport
    About Be Sport
    Be Sport nasce per favorire e valorizzare il costituirsi di nuove reti sportive e sistemi aperti in cui concetti come condivisione, reciprocità, trasparenza, partecipazione, accesso libero alla rete, innovazione collaborativa, talento, sostenibilità e responsabilità sono principi fondamentali.

    Blog: Info | About | News | Friends | Advisor | Contatti

    Creative Commons License

    This work is licensed under a Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 Unported License.
    Responsabilità

    Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001. Tutti i marchi appartengono ai legittimi proprietari. Per presunte violazioni del Copyright o per richiedere la rimozione di foto o contenuti inviate una segnalazione e provvederemo il prima possibile.

    Per ulteriori informazioni: Disclaimer | Privacy policy

    Be Sport Network:
    My Be Sport | Sport News | Community | Sport Places | Blogger | Be Sport Servizi