I NOSTRI DIECI ANNI

Benvenuti sul sito della CoMEs – Confédération Méditerranéenne d’Escrime – un organismo sportivo che fa capo alla F.I.E. (Fédération Internationale d’Escrime), e si è costituito nel 2003, – .
La Confederazione raggruppa le Federazioni Nazionali di Scherma dei paesi che si affacciano sul Mar Mediterraneo, che vi hanno aderito con lo scopo primario di promuovere e sviluppare la disciplina tutto intorno al bacino del Mediterraneo e approfondire il dialogo tra i popoli che lo abitano.
Paesi di diverse dimensioni, che affondano le loro culture, le loro tradizioni, le loro religioni in una storia plurimillenaria sviluppatasi in un continuo rapporto proprio grazie al Mare Mediterraneo, che, più che barriera geografica di divisione è stato fattore di avvicinamento, di unione, di condivisione, un incubatore di grandi civiltà che hanno segnato la storia dell’umanità. Oggi questi paesi vedono crescere sempre di più l’esigenza di vivere insieme, di rafforzare rapporti e relazioni, mettendo in comune metodi, conoscenze, competenze, capacità, criteri di organizzazione.
La Confederazione lo fa nel campo della scherma e nei suoi primi dieci anni di vita, ha saputo svolgere un’attività a seguito della quale la conoscenza comune e la collaborazione tra i paesi aderenti, sono andate via via migliorando. Si è ottenuta, così, una proficua crescita tecnica ed organizzativa di tutto l’ambiente schermistico.
Oggi tutti i continenti mediterranei sono rappresentati nella confederazione e gli undici paesi costituenti sono arrivati a venti. Ma c’è da considerare che altri paesi, che non si affacciano sul Mediterraneo, ma hanno col bacino una affinità culturale e storica, quali il Portogallo, la Giordania, l’Iraq partecipano normalmente alle attività della Confederazione.
Il sito aperto nel 2008 si avvia a passare i cinquecentomila contatti, una cifra ragguardevole per un sito che sembrava dovesse limitare il suo interesse ai soli addetti ai lavori.

Evidentemente le sue pagine rispondono ai bisogni e alle esigenze dell’ambiente e costituiscono una buona fonte di informazioni per gli utilizzatori.

Lunga vita alla Confederazione, lunga vita alla scherma !

Lioniero Del Maschio
Presidente

Lucca, settembre 2013

(Français) REUNION D’AUTOMNE DU COMEXE A ROME

confederazionemediterraneo_roma2016

Ci spiace, ma questo articolo è disponibile soltanto in Français.

(Français) UNE ASSEMBLEE GENERALE POUR MODIFICTIONS AUX STATUTS SERA CONVOQUE LE 26 NOVEMBRE A MOSCOU A L’OCCASION DU CONGRES ELECTIF FIE

Atene

Ci spiace, ma questo articolo è disponibile soltanto in Français.

ASSEGNATI ALLA FRANCIA I CAMPIONATI 2017. SI SVOLGERANNO A MARSIGLIA, CAPITALE EUROPEA DELLO SPORT

L’Assemblea Generale, che si è svolta a Orano durante i campionati 2016, ha assegnato alla Francia l’organizzazione dei Campionati Mediterranei 2017.
I campionati si svolgeranno a Marsiglia, la più antica città francese, cspitale della cultura nel 2013, Capitale Europea dello sport nel 2017.
Marsiglia è una città turistica che ospita molti congressi ogni anno. E’ il porto francese del Mediterraneo più importante per le crociere e i trasporti.
I Campionati sranno organizzati dalla Federazione Francese di Scherma e le leghe della Provenza e della Costa Azzurra.
I Campionati si svolgeranno dal 27 al 29 gennaio 2017 al Palazzo dello Sport di Marsiglia.

Marsiglia

I CAMPIONATI MEDITERRANEI 2016 A ORANO

Foto 2 - Oran
La tredicesima edizione dei Campionati del Mediterraneo si è svolta a Orano, in Algeria, l’ultimo week-end di gennaio.
Eccellente l’organizzazione della Federazione Algerina di Scherma che ha ottenuto la presenza di 250 atleti in pedana, nuovo record di partecipazione per i paesi extraeuropei.
Per la prima volta i campionati si sono svolti nello stesso hotel – Meridien – che ha ospitato la maggior parte delle delegazioni e le riunioni previste dal programma. Le gare hanno avuto luogo in una grande sala, mentre le finali, seguite da alcune elittenti televisive, si sono svolte in un auditorium capace di 3000 posti.
Particolarmente gradita la presenza di alcune sciabolatrici messicane, richiesta dall.a Federazione Spagnola che le ospita a Madrid in allenamento e partecipano alle gare del calendario europeo. Le messicane hanno vinto tutte le competizioni di sciabola femminile previste dal programma.
I risultati completi sono pubblicati alla v oce « Campionati 2016 ».

RIUNIONE DEL COMITATO ESECUTIVO A BYBLOS (LIBANO)

img
La riunione d’autunno del Comitato Esecutivo della Confederazione si è svolta a Byblos, località turistica pochi km a nord di Beirut. Ottima l’ospitalità del Vice Presidente CoMEs, signor El Choueiri.

Sono state prese tutte le decisioni necessarie per il miglior svolgimento dei prossimi campionati, in programma in Algeria, città di Orano, alla fine di gennaio.

Il DT sarà composto dall’Italiano Proietti Mosca (Comm. Arbitraggio), dal tunisino Zouari (Comm Tecnica.) e dall’algerino Gana (rappresentante del Comitato Organizzatore). Medhat El Bakry, membro del Comitato Esecutivo della Confederazione e arbitro internazionale, terrà, alla vigilia dei campionati, un minicorso agli arbitri di gara presenti.

Per quanto riguarda i campionati 2017, il Comitato ha accolto con favore la candidatura della federazione francese che ha proposto la città di Marsiglia, dichiarata Capitale Europea dello Sport per il 2017. L’assegnazione ufficiale dei campionati sarà fatta dall’Assemblea Generale che si terrà nel corso dei campionati di Algeri.

GRANDE MEETING DI SCHERMA IN SICILIA

Nel periodo settembre­ottobre 2015 la Federazione Italiana ha programmato una serie di allenamenti delle squadre nazionali italiane di fioretto, spada e sciabola a Modica.

Agli allenamenti sono stati invitati numerosi atleti appartenenti ai paesi mediterranei aderenti alla Confederazione che hanno partecipato con entusiasmo agli stages svoltisi presso il grande palazzetto del club siciliano.

Egitto, Tunisia, Algeria, Marocco, Grecia, Francia, Spagna i paesi del bacino che hanno aderito all’iniziativa: Ines Boubakri, Azza e Sarra Besbes, Vassiliki Vougiouka, Mahmoud Mohsen alcuni degli atleti presenti in Sicilia ad affiancare Valentina Vezzali e soci.

modica

Nell’occasione, su iniziativa del Vicepresidente del CONI Giorgio Scarso, si sono svolti nell’antico Teatro Greco di Taormina due incontri Italia vs Resto del Mondo di fiorero femminile e spada maschile che hanno registrato la presenza di oltre 1000 spettatori.

(Français) STAGES POUR TECHNICIENS

STAGE EPEE BEYROUYH sep15

(Français) REUNION DU COMITÉ EXECUTIF Á ZAGREB

IMG_2155

Ci spiace, ma questo articolo è disponibile soltanto in English e Français.

(Français) STAGES POUR TECHNIQUES D’ESCRIME

Chiusura 2

Ci spiace, ma questo articolo è disponibile soltanto in English e Français.

Comes - Via Tagliate, 399 (Borgo Residence) 55100 Lucca (ITA)
© Copyright Comes - Be Sport Network