ANTIVIRUS

AdwCleaner è un potente strumento che permette di rimuovere dal computer spyware, adware ed altre minacce informatiche equivalenti. Un programma che non va inteso come un’alternativa ad un antivirus vero e proprio ma bensì come un suo complemento, da essere utilizzato cioè come un sistema di verifica ulteriore da utilizzare quando l’antivirus sembra non essere riuscito a debellare tutte le minacce.
AdwCleaner è un programma gratuito, sviluppato anche per essere semplice da utilizzare. Tuttavia, andando a toccare le chiavi di registro di Windows durante le sue operazioni di pulizia, è comunque da utilizzare con cautela se non si posseggono almeno minime conoscenza in ambito informatico.
Eseguibile senza installazione
AdwCleaner è un semplice eseguibile che non richiede un’installazione vera e propria. Questo porta ad un vantaggio che è quello che il programma potrà venire portato sempre dietro con se, magari su una chiavetta USB. Una soluzione ottima soprattutto per i professionisti delle reti che possono avere sempre sotto mano uno strumento con cui ripulire i computer che gestiscono. Su alcune versioni di Windows,AdwCleaner va eseguito con i privilegi di amministrazione.
Interfaccia utente
AdwCleaner offre un’interfaccia davvero essenziale. Del resto il programma nasce per automatizzare tutte le funzioni. In ogni caso, i power user apprezzeranno il fatto che al termine dell’analisi, AdwCleaner offra una chiara panoramica dei problemi riscontrati ed anche la possibilità di scaricare un file log completo da studiare a parte.
Come funziona
AdwCleaner è pensato per eliminare spyware, adware e tutte quelle minacce che possono arrivare ad insinuarsi nel nostro browser. I sintomi delle infezioni sono sempre gli stessi. L’home page del browser che viene modificata senza il nostro consenso, la comparsa di banner pubblicitari anomali e l’impostazione di default di un motore di ricerca diverso da quello scelto da noi e all’apparenza molto anomalo per contenuti.
Una scansione antivirus può non bastare per sradicare questi piccoli file malevoli ed ecco che AdwCleaner può venire in nostro soccorso. Il programma è del tutto automatizzato e lascia solo un minimo di personalizzazione.
La scansione del sistema operativo avviene in pochi istanti e il programma offrirà poi una completa panoramica dei problemi riscontrati. Dati però che possono venire letti solo da utenti esperti. Chi non possedesse adeguate conoscenze in ambito informatico probabilmente non riuscirà a comprendere con chiarezza i dati mostrati. Viceversa, i power user apprezzeranno non solo il fatto che il programma fornisce un dettagliato log dei problemi riscontrati, ma anche la possibilità di non includere dal processo di pulizia file che in realtà sono benigni.
Il processo di rimozione dei problemi è ancora più facile. Tutto quello che sarà sufficiente fare è cliccare su “Clean” ed attendere che AdwCleaner svolga il suo lavoro. L’attesa comunque non sarà lunga. Tutto il processo di pulizia dura infatti pochi istanti. Al termine, il programma riavvierà il computer.
Se il processo di pulizia del sistema operativo ha avuto successo lo verificheremo dopo il riavvio.
Il nostro test
AdwCleaner è stato testato su di un computer Windows con ottime sensazioni. Colpisce innanzitutto la sua leggerezza e la facilità d’uso, soprattutto per il fatto che non debba venire installato nel computer. Fidandoci ciecamente, tutto il processo di analisi e di rimozione delle problematiche riscontrate non è globalmente durato più di 30-40 secondi. Davvero un record per un programma dedicato alla sicurezza dei computer.
Il lavoro svolto dal programma si è dimostrato davvero egregio e nessun problema è stato riscontrato. Tutti gli addon presenti nel browser e che avevano modificato il comportamento del software di navigazione del computer (toolbar, pubblicità…) sono effettivamente scomparsi.
In definitiva, un ottimo programma per risolvere molti piccoli problemi che affliggono gli utenti che curano poco l’aspetto della sicurezza del proprio computer.
Sistema operativo: Windows
(Freeware 1.28 MB)


AVG Anti-Virus Free Edition 2014 è la versione gratuita rinnovata di uno dei programmi di protezione da virus, worm, trojan e spyware più popolari tra gli utenti dei personal computer, grazie ad una azione puntuale nella ricerca ed eliminazione di agenti malevoli di varia tipologia.
Questa nuova versione 2014 migliora ulteriormente la tutela della privacy con la nuova funzione integrata File Shredder, che elimina i dati cancellati in modo sicuro per contribuire a garantire la riservatezza delle informazioni più sensibili. I file vengono eliminati in modo permanente e non sono accessibili o recuperabili.
L’efficacia di AVG Anti-Virus Free Edition si esprime attraverso caratteristiche di base di assoluto rilievo, eventualmente estensibili con una release a pagamento. Si può pertanto contare su un software antivirus freewarecapace di rendere sicuro lo svolgimento di attività legate alla gestione di posta elettronica ed alla navigazione web.
Consulta l’ebook gratuito sulla navigazione sicura preparato da AVG Italia.
AVG Anti-Virus Free Edition 2014 include migliorie e nuove funzionalità al fine di renderlo ancora più snello ed efficiente, migliorandone al contempo l’esperienza d’uso. L’aspetto che spicca maggiormente riguarda la compatibilità con Windows 8, intesa non solo a livello di funzionamento, ma come piena integrazione con l’interfaccia Metro. Ciò ha implicato il ridisegno del layout dell’interfaccia utente per ottimizzarne l’utilizzo anche con gli schermi multitouch di ultima generazione e rendere di conseguenza più immediata l’interazione con menu ed opzioni.
L’interfaccia utente è stata ideata con il contributo di un ampio gruppo di utenti per consentire loro di fornire consigli e suggerimenti utili al raggiungimento della massima semplicità d’uso per ciò che concerne la configurazione automatica o manuale dei parametri principali. Si può così andare incontro alle esigenze dell’utenza che non voglia perdere tempo nella fase di installazione e impostazione e di quella più smaliziata che desideri modificare personalmente determinate opzioni. Il coinvolgimento della comunità internazionale di utenti può avvenire anche con l’adesione al servizio di miglioramento dell’applicativo in modalità cloud, il quale permette l’invio di dati in forma anonima al centro di sviluppo AVG. Tale iniziativa consente di affinare la capacità di riconoscimento di malware non ancora catalogati con l’ausilio di tecniche avanzate come quella euristica.
Oltre al nuovo design dell’interfaccia orientata al touch, AVG Anti-Virus Free Edition 2014 prevede una installazione più rapida e un motore di scansione di sistema e dischi fissi più accurato, veloce ed affidabile. Le sue specifiche lo rendono in grado di competere anche con prodotti di livello commerciale, aspetto da non sottovalutare durante la fase di ricerca di un antivirus che si adatti il più possibile alle proprie esigenze d’uso. L’adozione di una tecnologia smart permette di raggiungere prestazioni elevate nel funzionamento del software, ridurre i tempi sia di scansione che aggiornamento ed evitare blocchi o lag durante l’esecuzione di videogiochi.
Quando si installa AVG Anti-Virus Free Edition 2014 si può scegliere tra due modalità: la rapida, consigliata per gli utenti meno esperti e personalizzata, adatta alle persone che vogliano ad esempio modificare il percorso di destinazione. L’installazione della AVG Security Toolbar si pone l’obiettivo di innalzare una protezione aggiuntiva quando si consultano le pagine di siti Internet ritenute potenzialmente dannose.
Alla prima apertura della finestra principale si ottiene conferma di come sia stata effettivamente rinnovata l’impalcatura grafica dell’interfaccia. L’impegno profuso dalla casa madre in tale direzione ha fornito ottimi risultati, merito di un look elegante ed accattivante, lasciando con notevole immediatezza individuare le diverse sezioni in stile “mattonelle” introdotte da Microsoft con Windows 8. Queste consentono l’accesso alle aree di protezione del computer, della navigazione web, dei dati personali e delle email, le quali in modo automatico risultano attivate già dal primo avvio.
Il componente PC Analyzer è uno strumento aggiuntivo per l’analisi approfondita di sistema e hard disk alla ricerca di errori di registro, file inutili, frammentazione e collegamenti interrotti e incrementare così la stabilità di sistema, recuperare spazio di memorizzazione, aumentare la velocità di accesso ai dischi e ottimizzare l’esperienza di navigazione web. Per portare a termine questo processo è però necessario acquistare il modulo aggiuntivo AVG PC TuneUp , il quale viene proposto con una licenza gratuita valida 24 ore per valutarne le effettive capacità.
Se viene rilevata una minaccia, si apre una finestra di dialogo contenente informazioni su nome dell’agente malevolo e del relativo oggetto, potendo anche collegarsi ad una pagina web per acquisire ulteriori dettagli in merito. Viene inoltre fornita la possibilità di affidare ad AVG Anti-Virus Free Edition 2014 la gestione della minaccia in atto scegliendo l’azione più adatta da intraprendere per rimuoverla dalla memoria.
Appare ben ordinata anche l’area di gestione delle opzioni principali, in cui le “tile” distinte agevolano la creazione di operazioni pianificate e l’impostazione dei parametri concernenti la scansione di file e cartelle (locali e di rete) o dell’intero computer. Risulta infine ben dettagliato anche il pannello di controllo delle impostazioni avanzate, il quale ospita un ricco set di opzioni relativo ad aspetto, suoni, protezione, scansione, pianificazione, aggiornamento, eccezioni, quarantena e privacy.
Sistema operativo: Windows
(Freeware 4.23 MB)


Antispyware gratuito, leggero e veloce, ComboFix è un programma per la rimozione di malware, spyware, trojan e virus per computer Windows. Completamente gratuito e molto leggero (solo poco più di 4 MB), è da utilizzare specificatamente sui sistemi operativi Windows XP (32 bit), Windows Vista (32/64 bit) e Windows Seven (32/64 bit). ComboFix è un tool definito “estremo”, cioè da utilizzare solo quando i normali antivirus non hanno avuto successo. Può capitare infatti, che le normali protezioni contro le minacce della rete non ci proteggano adeguatamente per molte ragioni e dunque sia necessario ricorrere ad uno strumento dedicato per fare pulizia sul nostro computer.
ComboFix , sebbene facilissimo da utilizzare, in quanto quasi completamente automatico, è comunque vivamente consigliato solo agli utenti esperti che sanno a quali rischi vanno in contro ad utilizzare un tool di rimozione delleinfezioni informatiche molto aggressivo che può andare a toccare i file di sistema.
ComboFix è da utilizzare in poche parole davvero solo come misura ultima, quando i normali tool di rimozione hanno fatto cilecca. L’installazione e l’utilizzo di questo software sono molto banali. Uniche accortezze, quelle di disattivare l’eventuale antivirus presente sul computer e il firewall di sistema. Questi due passi sono necessari in quanto ComboFix può andare in conflitto con alcuni antivirus e risultare meno efficace con il firewall attivo.
Da sottolineare, che durante la scansione, ComboFix disattiva la rete del computer e dunque anche l’eventuale connessione internet attiva che verrà poi riattivata al termine delle operazioni di verifica.
Avviando ComboFix, il software creerà come prima cosa un punto di ripristino del sistema, in maniera tale che in caso di problemi si possa comunque tornare indietro agevolmente. Successivamente, verrà avviata automaticamente la scansione che durerà alcuni minuti e che provvederà in automatico alla rimozione delle minacce in caso venissero rilevate. Da sottolineare, che non ci verrà richiesta nessuna conferma per l’eliminazione di eventuali file. Proprio per questo aspetto, all’inizio invitavamo all’utilizzo del software solo da parte di utenti esperti.
Al fine del processo di verifica e di eliminazione, ComboFix riavvierà il computer e ci rilascerà un preciso report di cosa ha trovato e cosa ha eliminato. Da evidenziare, che il software andrà a cancellare anche i file temporanei del computer e quelli presenti nel cestino e quindi prima di avviare il tool di rimozione, verificate di non avere nessun file da voler salvare o ripristinare, perché poi sarà cancellato per sempre.
Per verificare la bontà di questo software, l’abbiamo testato su una macchina virtuale dotata di sistema operativo Windows XP (32 bit) su cui effettuiamo test su vari software e la cui sicurezza lascia molto a desiderare. Sapendo dunque che sicuramente sulla macchina virtuale ci sarebbero stati virus o malware, abbiamo provato così l’efficacia diComboFix.
La scansione del software nel nostro caso è durata circa 7-8 minuti e ha portato effettivamente al ritrovamento e alla rimozione di alcuni malware e spyware presenti nel sistema. Tutta la procedura si è svolta senza intoppi e il sistema operativo è risultato molto più reattivo dopo la rimozione delle infezioni. Il report fornitoci alla fine era decisamente completo, riassumendo nei dettagli cosa era stato trovato e cosa era stato eliminato, file per file.
In definitiva, non possiamo che consigliare ComboFix come strumento per la rimozione di malware, virus, trojan e spyware dal nostro sistema operativo Windows quando un antivirus o software analoghi risultano insufficienti.
Gratuito e molto spartano nell’interfaccia grafica, è comunque un software davvero aggressivo e quindi efficace contro le maggiori minacce informatiche.
ComboFix, ribadiamo, è comunque un software adatto all’utilizzo da parte dell’utenza professionale o da chi ha una certa dimestichezza con i computer, in maniera tale da poter agire velocemente in caso di problemi post scansione e rimozione.
Sistema operativo:  Windows XP (32 bit), Windows Vista (32/64 bit) e Windows Seven (32/64 bit)
Freeware (4.9 Mb)


ZoneAlarm Firewall Free è uno strumento gratuito che impedisce agli hacker di accedere la PC e lo nasconde durante la navigazione in Internet. Il software è in grado di rilevare e bloccare autonomamente qualsiasi tentativo di intrusione al proprio computer.
Grazie all’utilizzo del firewall il sistema ha una maggiore protezione contro virus e non permette ai processi spyware di inviare informazioni verso l’esterno.
ZoneAlarm Firewall Free dispone di un firewall bidirezionale che analizza in tempo reale tutte le connessioni da e verso il computer bloccando quelle che non risultano autorizzate. Una vota installato il programma viene richiesto, solo al primo avvio dei software, se abilitarli al traffico dati oppure no. L’utente può modificare in qualsiasi momento le impostazioni e le autorizzazioni.
Dall’interfaccia principale è possibile accedere velocemente alle informazioni sul firewall, alla schermata per le autorizzazioni delle applicazioni, ai messaggi di allerta e ai log.
Sistema operativo: Windows
Freeware (2.17 Mb)


PC Tools AntiVirus Free Edition è una soluzione gratuita per la protezione del proprio Personal Computer durante la navigazione online, ma non solo. Trattasi infatti di un’applicazione antivirus in grado di innalzare una barriera protettiva tra il PC ed il mondo esterno anche durante l’utilizzo di giochi in rete, oppure qualora vengano installate periferiche esterne quali chiavette USB, potenzialmente veicoli di minacce per la sicurezza del sistema.
Tale antivirus gratuito offre un livello di protezione sufficientemente elevato da collocare l’applicazione sullo stesso piano di altre soluzioni distribuite liberamente ma generalmente più note. Tra le minacce che esso è in grado di rilevare figuranovirus, malware, trojan e svariate altre tipologie di componenti infettive che possono rappresentare un potenziale pericolo durante l’esecuzione di particolari attività, in primis la navigazione in Rete. Per questo motivo, l’installazione di un software quale PC Tools AntiVirus può rappresentare la soluzione ideale, soprattutto per coloro che non dispongono di PC particolarmente performanti: grazie alla sua leggerezza, infatti, questo antivirus non risente particolarmente della configurazione hardware a disposizione, riuscendo ad eseguire scansioni in breve tempo, senza appesantire eccessivamente il carico del computer.
Uno dei nei di questo software è però l’incapacità di rilevare con efficienza le ultime minacce giunte online: secondo alcuni test, infatti, in più occasioni è stata riscontrata una notevole discrepanza tra i virus rilevati da altre applicazioni e quelli segnalati da PC Tools AntiVirus, con quest’ultimo che in generale risulta essere particolarmente distaccato dalle soluzioni ad oggi al top. Tale problematica potrebbe essere legata ad una bassa velocità con la quale la software-house riesce ad aggiornare il database delle definizioni dei virus. Il consiglio, dunque, è quello di eseguire periodicamente l’aggiornamento mediante lo strumento Smart Updates, scaricando le ultime risorse messe a disposizione dall’azienda per aumentare il livello di protezione.
IntelliGuard: monitoraggio in tempo reale
Grazie ad IntelliGuard, poi, è possibile attivare un sistema di monitoraggio in tempo reale, il quale notifica l’utente circa le possibili minacce non appena ne viene rilevata una. In alcuni casi, però, sembrerebbe che l’antivirus ritenga siano presenti pericoli anche nel momento in cui vengono gestiti file in realtà innocui, segnalando falsi positivi che potrebbero indurre gli utenti ad eseguire operazioni sugli stessi, oppure rimuoverli, senza che ciò sia strettamente necessario.
Aumentare il livello di sicurezza
Oltre alla protezione del sistema in quanto tale, PC Tools AntiVirus mette a disposizione alcuni tool in grado di aumentare il livello di sicurezza durante la navigazione in Rete: in primis va segnalata la presenza di uno strumento anti-phishing, il quale è in grado di rilevare l’apertura di pagine Web potenzialmente pericolose per l’utente, non solo per quanto riguarda l’incolumità del sistema ma anche possibili truffe e frodi ai danni degli stessi. Durante la gestione della posta elettronica, poi, è possibile fare affidamento su di un apposito componente atto al monitoraggio delle email e dei relativi allegati, eseguendo scansioni in tempo reale prima di aprire un file giunto insieme ad un messaggio di posta.
L’interfaccia grafica
L’interfaccia grafica di questo antivirus risulta essere in generale abbastanza semplice da utilizzare, soprattutto per gli utenti meno esperti, mettendo bene in vista quelli che sono gli strumenti principali e soprattutto consentendo un rapido accesso ai menu di configurazione. Questi ultimi possono essere sfruttati al fine di personalizzare l’esecuzione dell’antivirus, modificandone il comportamento in base alle proprie esigenze. Ogni file etichettato come possibile minaccia, poi, può essere rimosso oppure spostato in quarantena per esser poi ripristinato nel momento in cui si riscontri la cessazione del pericolo.
Nel complesso, insomma, si tratta di una soluzione per la protezione da tenere sicuramente in considerazione, soprattutto qualora non si abbia a disposizione un PC particolarmente performante. I requisiti minimi richiesti dall’azienda sono infatti un computer con processore Intel Pentium da 300 MHz, 256 MB di memoria RAM, 40 MB di spazio libero sul disco rigido ed una versione di Internet Explorer quanto meno pari alla 6.
Sistema operativo: Windows XP-Vista-Windows 7
Freeware (4.12 Mb)

MICROSOFT SECURITY ESSENTIALS* fornisce protezione in tempo reale per il PC di casa contro virus, spyware e altri software dannosi.
È possibile scaricare Microsoft Security Essentials gratuitamente*. Questo software è semplice da installare, facile da utilizzare ed è sempre aggiornato per garantire la protezione del PC mediante le tecnologie più recenti. È facile capire se il PC è protetto, in quanto è sufficiente verificare che l’icona sia verde. Semplice.
Microsoft Security Essentials opera in background in modo discreto ed efficace, permettendo all’utente di utilizzare il PC Windows nel modo desiderato, senza subire interruzioni o lunghi tempi di attesa.
Per ulteriori informazioni, definizioni e analisi relative a tutte le ultime minacce da cui Microsoft Security Essentials protegge il
computer, consultare ilMicrosoft Malware Protection Center (disponibile solo in inglese).
*Per poter installare Microsoft Security Essentials è necessario che sul PC venga eseguito software autentico. Ulteriori informazioni sul software autentico.
Sistema operativo: ALL Windows
(Freeware 7.0 MB)

Ad-Aware Free Antivirus + è tutto nuovo, tutto da scoprire. Ti protegge da virus, malware, spyware e rootkit, con una nuova interfaccia elegante e semplice da usare e un motore potente, capace di individuare il 97% dei malware. Leggero sulle risorse di sistema e ricco di opzioni Tutte le cose, anche le migliori, cambiano. Spesso in meglio. È il caso di Ad-Aware, il noto antispyware, che si è evoluto nel tempo fino a trasformarsi in un robusto ma elegante antivirus che darà sicuramente del filo da torcere ai mostri sacri della categoria “antivirus free”.
Sistema operativo: Windows XP – Vista – Windows 7-8
(Freeware 5.9 MB)

Avast Antivirus Free Edition si rinnova arrivando alla versione 7. Naviga nel Web in maniera sicura, effettua scansioni del tuo PC e rileva eventuali minacce.
Sistema operativo: Windows XP – Vista – Windows 7
(Freeware 56 MB)

Panda Cloud Antivirus Free Edition è un applicativo gratuito per la sicurezza dei nostri computer che si basa sul cloud computing per offrirci la massima affidabilità e protezione.
Sistema operativo: Windows XP – Vista – Windows 7
(Freeware 0.69 MB)

Internet viene utilizzato per la comunicazione, la condivisione di file e la ricerca di informazioni e durante tutte queste attività un virus potrebbe infettare il vostro computer; per questo vi serve un buon antivirus come difesa. BRIGADE Antivirus è una delle tante soluzioni che vi aiutano a proteggervi; il software consiste in un piccolo programma facile da usare che promette di proteggere totalmente il vostro computer. BRIGADE Antivirus si propone con una GUI piena di pulsanti e le informazioni visualizzate sono forse troppo ammucchiate fra di loro. Quando si avvia BRIGADE Antivirus per la prima volta, si attiva automaticamente la protezione in tempo reale. Si può così monitorare l’attività dell’applicazione dalla barra di sistema.Se si desidera eseguire la scansione del PC, è possibile scegliere di scansionare tutte le unità rimovibili, le unità USB o anche una sola cartella. Nella finestra principale dell’applicazione, è possibile visualizzare in modo permanente l’avanzamento della scansione, così come arrestare il processo.I virus rilevati vengono visualizzati in un elenco separato. Inoltre, come quasi tutti gli antivirus,BRIGADE Antivirus include una sezione di quarantena, dove sono isolati tutti i file pericolosi. BRIGADE Antivirus è in conclusione un buon software, leggero e pratico che tuttavia manca di alcuni componenti più specifici e di aggiornamenti quotidiani. del database di virus.
Sistema operativo: Windows XP – Vista – Windows 7
(Freeware 3.2 MB)

ClamWin Portable è un software antivirus che permette di proteggere il sistema da minacce malware presenti nella rete che possono infettare il computer personale. Il programma può essere copiato ed avviato da una periferica USB per eseguire una scansione completa della macchina. L’applicazione può essere utilizzata in aggiunta all’antivirus installato per una maggiore sicurezza.
ClamWin Portable non richiede alcun tipo di installazione e non va a sporcare il registro di Windows o a copiare librerie nelle cartelle del sistema operativo. Per utilizzarlo basta avviarlo e decidere il tipo di scansione da utilizzare. Grazie ai continui aggiornamenti il software offre sempre la massima protezione del sistema. Inoltre vi è la possibilità di integrazione con la shell di Windows. Tra le principali caratteristiche dell’applicazione:
-protezione contro virus e malware
-aggiornamenti automatici
-leggero e veloce.
Sistema operativo: Windows XP – Vista – Windows 7
(Freeware 7.14 MB)

DIGITAL DEFENDER ANTIVIRUS è un antivirus gratuito molto leggero ma funzionale che gira intorno a un concetto: gli antivirus di solito sono difficili e lenti da usare, e sembrano avere un’usabilità progettata dagli ingegneri per gli ingegneri. Al contrario, il software vuole presentarsi come facile da usare, veloce e adatto anche all’utente meno esperto. L’applicazione utilizza un meccanismo di aggiornamento incrementale, riducendo così il tempo di download al minimo e permettendo al produttore di rilasciare più spesso pacchetti di aggiornamento. La protezione in tempo reale garantita è completa e il software, grazie alla scansione euristica di analisi, può individuare facilmente virus, worm, trojan.
DIGITAL DEFENDER ANTIVIRUS è progettato in modo tale da occupare poco spazio in memoria, rendendolo l’antivirus ideale per i netbook. Fra le sue caratteristiche:
– aggiornamenti giornalieri
– controllo dei supporti removibili
– protezione in tempo reale
– supporto via web
– scansione schedulare
Il programma è disponibile anche in versione professionale a pagamento, che aggiunge alcune feature, e disponibile alla pagina apposita.
Sistema operativo: Windows
(Freeware 5.7 MB)

Free USB Disk Security è un particolare antivirus che ci protegge dalle minacce che arrivano dalle periferiche USB. Le chiavette internet e memorie USB in genere, sono cosa comune ai giorni d’oggi ma spesso proprio da queste periferiche possono arrivare pericolose minacce per il nostri computer.Free USB Disk Security è stato quindi specificatamente sviluppato per proteggerci da virus, trojan e malware che possono sfruttare come mezzo di infezione le memorie USB. Di nota, il fatto che gli sviluppatori affermano che questo antivirus permette di proteggere il computer dalle minacce anche in assenza di una connessione internet che invece altri antivirus richiedono per aggiornare il loro database di sicurezza.
Sistema operativo: Windows XP – Vista – Windows 7
(Freeware 1 MB)

SPYBOT-S&D ricerca nel disco rigido i cosiddetti spy- o ad-bot, piccoli moduli responsabili dei messaggi pubblicitari che vengono visualizzati in molti programmi. Molti di questi moduli trasmettono in rete anche informazioni sul tuo comportamento di navigazione ed altro. Se SpyBot-S&D individua moduli ti questo tipo, è in grado di rimuoverli – o di sostituirli con oggetti vuoti nel caso in cui la rimozione fosse inapplicabile in quanto farebbe smettere di funzionare il programma ospite. Tuttavia, in molti casi, il software ospite continua ancora a funzionare dopo la rimozione del bot. Per l’elenco dei bot “supportati” vedere l’elenco delle caratteristiche qui sotto. Spybot-S&D opera tramite una facile interfaccia che consente aggiornamenti con la semplice sostituzione di un file di circa 320KB di dimensione. Gli aggiornamenti sono raggiungibili dalla sezione aggiornamento all’interno del programma. Un’altra caratteristica di Spybot S&D è quella di rimuovere le tracce d’uso lasciate dai vari programmi, cosa che rende maggiormente difficile a spybots sconosciuti la trasmissione di dati utili. L’elenco degli ultimi siti visitati, i file aperti, i programmi avviati, i cookies, tutto questo ed altro può essere ripulito. Sono supportati i tre browsers più importanti: Internet Explorer, Netscape Communicator e Opera. Ultimo, ma non meno importante, Spybot-S&D comprende alcune procedure per individuare e correggere voci non valide nel registro di sistema. Il sistema è in grado di riconoscere anche eventuali Dialer che si sono installati a nostra insaputa (IE bugs).
Sistema operativo: Windows
(Freeware 16 MB)

Ashampoo Virus Quickscan Free è un software completamente gratuito in grado di effettuare una scansione del nostro computer alla ricerca di virus o malware e procedere successivamente alla loro rimozione. Non può essere considerato un antivirus in senso stretto perché non offre nessuna protezione in tempo reale, ma solo uno strumento per l’analisi del computer. Ashampoo Virus Quickscan Free offre un’interfaccia grafica gradevole e si utilizza in maniera molto semplice. Questo software non richiede installazione e aggiornamenti per funzionare al meglio. Il motore che sovrintende alla scansione del nostro sistema operativo è di tipo cloud, cioè tutte le operazioni di elaborazione dei dati raccolti, vengono eseguite in remoto dai server della software house. In questo modo sarà sempre garantita la massima sicurezza e precisione. Inoltre, Ashampoo Virus Quickscan Free proprio per l’utilizzo della tecnologia del cloud computing, risulta anche molto leggero per il computer su cui viene eseguito e potrà dunque compiere le sue analisi tranquillamente in backgroud senza rallentare minimamente il nostro lavoro.
Sistema operativo: Windows XP – Vista – Windows 7
(Freeware 1.1 MB)

Rising PC Doctor è un software che integra tutta una serie di strumenti grazie ai quali è possibile proteggere il sistema da malware e ottimizzare l’utilizzo delle risorse. Il programma è in grado di eseguire una scansione dei file alla ricerca di trojan o spyware in modo da rimuoverli definitivamente dal computer. Inoltre è possibile cancellare tutti quei file che occupano spazio sul disco inutilmente.
Rising PC Doctor è semplice da utilizzare e si presenta con un’interfaccia utente da cui è possibile accedere a tutte le funzioni del programma. Il software può effettuare l’analisi sia in locale che online installando l’apposito controllo ActiveX. L’utente può anche utilizzare la funzione per l’eliminazione definitiva dei file in modo da renderli irrecuperabili anche mediante l’ausilio di appositi tool.
Tra le principali caratteristiche dell’applicazione:
– rimozione trojan e spyware; ricerca vulnerabilità e download delle patch per correggerle; tool avanzati per utenti esperti.
Sistema operativo: Windows XP – Vista – Windows 7
(Freeware 9.48 MB)

RunScanner è un software in grado di analizzare l’intero disco rigido e di informare l’utente nel caso in cui siano in esecuzione processi pericolosi. Il programma dispone di due modalità di utilizzo del software principiante o esperto. Nella prima sono disponibili meno funzioni ed è adatta ad utenti principianti, mentre la secondo è rivolta ad utenti più esperti. RunScanner è semplice da utilizzare e si presenta con un’interfaccia utente estremamente intuitiva da cui è possibile accedere a tutte le funzioni del programma. Lo scan è molto veloce e permette di localizzare, oltre agli spyware, anche processi e applicazioni sospette. L’applicazione può essere utilizzata in aggiunta ad un altro strumento antivirus. Tra le principali caratteristiche del programma:
– rilevamento processi pericolosi
– modalità principiante o esperto
– leggero e veloce.
Sistema operativo: Windows XP – Vista – Windows 7
(Freeware 1.62 MB)

Revealer Keylogger mantiene traccia di qualsiasi testo digitato durante una sessione al PC. Facciamo subito una premessa: è normale che installando e/o utilizzando Revealer Keylogger, alcuni antivirus come Avira AntiVirKaspersky Anti-Virus o BitDefender, possano riconoscere il relativo eseguibile come un file pericoloso; per questo motivo è spesso necessario creare una specifica eccezione per poterlo usare. Unkeylogger non è un virus, ma un programma che serve a tracciare tutte le operazioni che vengono svolte su un PC.
Revealer Keylogger serve proprio a questo. In pratica qualsiasi testo immesso, seguito dalla pressione del tasto Invio, viene immediatamente memorizzato nel report del programma.
Revealer Keylogger può lavorare in modalità invisibile, registrando silenziosamente tutti i testi digitati, orario di scrittura, programma utilizzato e il titolo del documento o della pagina web visualizzata. Per richiamare l’interfaccia basterà semplicemente utilizzare la Hot key CTRL+Alt+F9.
Puoi far partire Revealer Keylogger in esecuzione automatica, all’avvio di Windows. Il prodotto ti da modo di salvare il log creato nella sessione corrente in un file di testo, ma non ne permette la notifica e l’invio per posta elettronica, funzione che sembra disponibile solo nella versione Pro (a pagamento).
Revealer Keylogger è comunque un programma facile da usare e che compie a fondo il suo dovere, ma una pecca ce l’ha: basta andare su Task Manager e terminare il relativo processo per renderlo del tutto inutile. Anche quando lavora in modo invisibile. Ricorda che puoi usare Revealer Keylogger solo per test o comunque entro i limiti previsti dalla legge. Registrare un’attività senza il consenso della persona interessata è infatti illegale.
Sistema operativo richiesto per Revealer Keylogger: Win2000/XP/Vista
(Freeware 95 KB)

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi