BROWSER

Con la nuova versione del browser Firefox 17 non poteva non mancare a poche ore dal rilascio la versione portable. Le principali novità introdotte in Firefox riguardano l’interfaccia grafica del browser e l’introduzione in stile Chrome di un riepilogo dei siti web visitati più di frequente alla apertura di una nuova tab. Firefox supporta ora il protocollo SPDY, studiato da Google per velocizzare il caricamento delle pagine web riducendo la latenza ed aumentando la sicurezza.
Questa versione, essendo portable, è direttamente eseguibile da USB e da memoria di massa generiche.
Sistema operativo: Windows XP – Vista – Windows 7
(Freeware 21.13 MB)

Internet Explorer Collection permette di usare contemporaneamente diverse versioni di Internet Explorer. Integra plugin per webmaster ed è ideale per testare il comportamento delle pagine web sulle diverse versioni del browser Microsoft. Il pacchetto consente di installare tutte le principali versioni (in inglese) di IE dalla 1.0 in avanti. Durante il setup potrai decidere specificamente quali release installare tra quelle proposte. Terminata l’installazione di Internet Explorer Collection potrai avviare più versioni di IE contemporaneamente, per esempio in una finestra la 5.5, in un’altra la 6.0 e in un’altra ancora la 7.0. Internet Explorer Collection è rivolto a chi sviluppa siti web e necessita di verificare sul campo i cambiamenti apportati alle proprie pagine, che potrebbero visualizzarsi in modo differente o non corretto a seconda della versione del browser.
Sistema operativo: Windows XP – Vista – Windows 7
(Freeware 56 MB)


Google Chrome Portable 23.0 è il browser di Google nella sua versione “portatile”. Questo software è specifico per essere utilizzato direttamente da supporti rimuovibili come penne usb o memorie SD e non richiede un’installazione sul disco fisso del computer utilizzato.
In questo modo è possibile portare sempre con se il browser preferito ed avere sempre a disposizione i propri bookmarks. Ma Google Chrome Portable è di fatto Chrome e dunque ne ricalca tutte le sue caratteristiche principali, prestazioni comprese con qualche piccola opzione in più. Il browser “made in Big G” è tra i più veloci grazie all’integrazione del motore Javascript V8. Inoltre sono oramai disponibili più di 1500 estensioni che ne amplificano le potenzialità. Google Chrome Portable porta con se comunque alcune novità rispetto alla versione standard tra cui ricordiamo la sincronizzazione dei propri bookmarks con i browser presenti nel computer, l’autocompletamento delle form ed un primo avvio rapido.
Il software include un semplice installer che si occuperà di copiare tutti i file necessari all’interno del supporto rimuovibile (chiavetta usb, memoria SD …). L’installer richiede però una connessione ad internet attiva per scaricare alcune parti di Chrome.
Sistema operativo: Windows XP – Vista – Windows 7
(Freeware 1.34 MB)

Top