Libreria dello Sport

Le 10 Chiavi Della Salute – Dalla ricerca spaziale alla medicina anti-invecchiamento

anti-aging-strategie

Le 10 Chiavi Della Salute – Dalla ricerca spaziale alla medicina anti-invecchiamento

Le 10 Chiavi Della Salute - Dalla ricerca spaziale alla medicina anti-invecchiamento

Filippo Ongaro

I sistemi sanitari dei Paesi sviluppati stanno per affrontare un’emergenza di vastissime proporzioni: l’invecchiamento della società associato ad un progressivo decadimento della qualità della vita ha raggiunto dimensioni quasi insostenibili. Centomila persone al mondo muoiono ogni giorno per malattie legate all’invecchiamento. Queste morti avvengono sempre di più dopo anni di sofferenza, di solitudine e di incapacità di autogestione. I costi di un cieco prolungamento della vita che non ne preserva e cura la qualità hanno raggiunto livelli esorbitanti.
Sotto la spinta di questa realtà, sta nascendo una nuova disciplina scientifica che va oltre le ormai consumate offerte di benessere che puntano solo ad un ringiovanimento apparente. Questa disciplina è la Medicina Rigenerativa e Anti-Invecchiamento che integra materie quali la biologia molecolare, la ricerca sulle cellule staminali e l’endocrinologia, un insieme il cui scopo è quello di prevenire le malattie legate all’età e rallentare l’invecchiamento stesso. Non deve sorprendere che questa nuova materia tragga le proprie origini dalla Medicina Spaziale. In orbita, un astronauta in 6 mesi invecchia quanto una persona sulla Terra in 10 anni. Si può quindi capire che l’astronauta costituisca il terreno di ricerca più indicato allo sviluppo delle metodologie più avanzate intese a rallentare l’invecchiamento e a prevenirne le malattie. Con la realizzazione della Stazione Spaziale Internazionale (ISS), considerato il più complesso progetto mai affrontato dall’uomo, è nato un enorme laboratorio orbitante che permette di affrontare sofisticati esperimenti in assenza di gravità. Molti dei risultati e delle competenze ottenute dalla ricerca spaziale, che toccano temi fondamentali come la nutrizione e la gestione dello stress, sono racchiusi nelle 10 Chiavi della Salute.
Questo libro si propone di dare al Lettore una visione generale su come proteggersi dalle malattie della vecchiaia, mettendo a fuoco in primo luogo il nuovo ruolo che la Medicina Rigenerativa e Anti-Invecchiamento riserva al paziente: un ruolo di partner informato e consapevole che collabora con il medico al miglioramento della propria salute. Siamo quindi lontani da un modello che vede la Medicina Anti-Invecchiamento come un lusso dai contenuti puramente estetici. Il vero scopo è l’allungamento della vita e il miglioramento della sua qualità.

L’autore

Filippo Ongaro ha vissuto per molti anni all’estero dove ha lavorato come medico degli astronauti presso l’Agenzia Spaziale Europea (E-SA). Si è occupato per anni dell’invecchiamento accelerato negli astronauti sviluppando metodi di intervento per rallentarlo adottati anche dall’Agenzia Spaziale Europea e dalla NASA, dove ha lavorato a lungo presso il Johnson Space Centre di Houston. È stato anche flight surgeon (medico d’equipaggio) presso il Gagarin Cosmonaut Training Centre in Russia dove tra il 2001 e il 2002 ha seguito con tale incarico il Colonnello Roberto Vittori: primo italiano a volare con la navicella russa Soyuz. Negli Stati Uniti ha perfezionato i suoi studi in Medicina Funzionale, Medicina Rigenerativa e Anti-Invecchiamento, ottenendo il diploma dell’American Board of Anti-Aging & Regenerative Medicine (ABAARM).
Rientrato da poco in Italia, il Dr. Ongaro è oggi Direttore Scientifico dell’Istituto di Medicina Rigenerativa e Anti-Aging (ISMERIAN). È membro dell’Institute for Functional Medicine, dell’American Academy of Anti-Aging Medicine, dell’International Hormone Society e dell’American Association of Clinical Endocrinologists.
Nel campo della ricerca il Dr. Ongaro collabora con enti nazionali ed esteri tra cui l’Istituto di Fisiologia Clinica del CNR e l’Institute for Bio-medical Problems di Mosca. Il Dr. Ongaro è coinvolto anche in MARS500 il primo progetto internazionale di ricerca focalizzato sulla preparazione del volo spaziale umano su Marte, esperimento che si svolgerà a Mosca tra il 2009 e il 2010.

EDIZIONI SALUS

E-mail edizionisalus@gmail.com


Lascia il tuo commento

Devi essere loggato per inviare un commento Login

Hai trovato l'articolo interessante, cosa ne pensi, lasciaci un commento?

Lascia un Commento

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi