Ultim'ora News

INIZIA LA SCUOLA: PROTEGGIAMO LA SCHIENA DEI BAMBINI

E’ iniziata da poco la scuola e con essa il suo naturale corollario di libri pesanti, zainetti e posture sbagliate: tutte minacce alla schiena dei nostri bambini. Il ministero per la salute interviene in aiuto ai genitori stilando un decalogo di regole fondamentali e non scontate.

Il decalogo è utile sin dai primi anni dei bambini. E’ infatti l’età della prima infanzia a essere quella in cui il corpo umano vive la sua crescita principale, quella in cui si sviluppa la muscolatura che sostiene la colonna vertebrale e il periodo in cui il corpo impara atteggiamenti e posture. Dai 3 ai 13 anni la salute della schiena dei bambini deve essere costantemente vigilata. Il rischio è quello che già in tenera età insorgano dolore, dorsi curvi e muscoli rigidi. O addirittura gravi patologie, come la scoliosi.
Ecco dunque che il Ministero della salute, i collaborazione con l’Istituto ortopedico Rizzoli di Bologna, ha realizzato un elenco di semplici regole con cui mamma e papà possono prevenire ogni danno al bambino. Si va dall’insegnamento a “sedersi bene” (con attenzioni particolari al rapporto tra sedia e banco di lavoro) all’attenzione durante l’attività videoludica, altra fonte di comportamenti scorretti e prolungati. Naturalmente bisogna fare attenzione ai pesi trasportati dai ragazzi (il peso dello zainetto deve essere proporzionato a quello del bambino) e al loro bilanciamento, far fare sport e osservare attentamente tutti gli eventuali sintomi di patologie che possano presentare i figli. Spesso infatti, avvertono gli esperti, una postura curva, preludio di una malattia alla schiena, può essere scambiato per un atteggiamento timido tipico della preadolescenza.

Leggi il decalogo del Ministero della Salute
http://www.salute.gov.it/portale/news/p3_2_3_1_1.jsp?lingua=italiano&menu=dossier&p=dadossier&id=19

**


Lascia il tuo commento

Devi essere loggato per inviare un commento Login

Hai trovato l'articolo interessante, cosa ne pensi, lasciaci un commento?

Lascia un Commento

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi