Area Corsi

LA VITA É UN PROCESSO DI CONOSCENZA … “VIVERE É IMPARARE”

2

1
I MERIDIANI IN FISIOTERAPIA
25-26 settembre 2021 – IN PRESENZA MILANO

DOCENTE
Catherine Bellwald
Specialista in medicina fisica e riabilitazione,
Esperta in medicina cinese, fitoterapia e agopuntura,
Lugano, Svizzera

16 crediti ECM
per Medici (fisiatria, ortopedia, sport, MMG, reumatologia), Fisioterapisti, Massofisioterapisti, Studenti

Si tratta di un corso rivolto a fisioterapisti, medici e osteopati nel quale verranno esposti alcuni fondamenti della medicina cinese utili per il trattare il dolore senza l’utilizzo di aghi. In MTC i meridiani rappresentano una rete di canali energetici che mette in relazione tra loro differenti punti e organi. I partecipanti apprenderanno la relazione energetica e anatomica di ogni meridiano con il resto del corpo e tra i diversi meridiani; impareranno inoltre come ottenere un effetto di analgesia simile all’agopuntura, lavorando su specifici punti di comando distanti dalla sede del dolore senza l’utilizzo di aghi ma con specifici strumenti forniti durante il corso. Il corso sarà prevalentemente composto da sessioni pratiche in cui ogni partecipante sperimenterà le tecniche apprese.

ISCRIVITI ON-LINE

2
METODO FELDENKRAIS®: INTEGRAZIONE VISTA E MOVIMENTO – MIGLIORARE LA MOBILITÀ DEL RACHIDE RIEDUCANDO IL SISTEMA VISIVO
25-26 settembre 2021 – IN PRESENZA MILANO

DOCENTE
Milena Costa
Insegnante certificata Feldenkrais®, Erba (CO)

16 crediti ECM
per Fisioterapisti, Massofisioterapisti, Laureati in Scienze motorie, Studenti

Il corso vuole far conoscere ai professionisti del movimento il Metodo Feldenkrais (MF) in una sua applicazione specifica. In generale si tratta di una tecnica di educazione del movimento che deriva dalla sperimentazione diretta del movimento stesso. Il MF usa infatti il movimento come ponte tra l’apparato muscolo-scheletrico e il sistema nervoso: si basa sui concetti di apprendimento, controllo motorio e neuroplasticità. Stimolando il cervello attraverso esercizi pratici che si svolgono in totale assenza di sforzo fisico e fatica aumenterà la gamma delle scelte disponibili nella gestione di scheletro e muscoli. Nei due giorni di corso, attraverso molte ore dedicate alla pratica avrete la possibilità di apprendere e sperimentare alcune tecniche di MF che vi potranno essere d’aiuto con qualsiasi tipologia di soggetto. La didattica verrà sviluppata con lezioni teoriche propedeutiche alla pratica e lezioni pratiche che si svolgeranno a gruppi o a coppie che consistono nella pratica di esercizi a terra, seduti, in piedi senza l’ausilio di attrezzi. Sono previste inoltre discussioni di casi studio che si basano su recenti pubblicazioni scientifiche, laboratori pratici per creare insieme programmi di lavoro basati sul MF che potrete poi spendere nella vostra pratica quotidiana.

ISCRIVITI ON-LINE

3

TRATTAMENTO CONSERVATIVO DELLA SCOLIOSI CON L’IMPIEGO DELLE BANDE ELASTICHE (METODO ROVATTI®)
2-3 ottobre e 6-7 novembre 2021 – IN PRESENZA MILANO

DOCENTI
Emanuele Rovatti
Dottore in Scienze motorie, Cassano d’Adda (MI)
Marco Rovatti
Dottore in Fisioterapia e Osteopata, Cassano d’Adda (MI)
Riccardo Castellini
Dottore in Fisioterapia, Milano

32 crediti ECM
per Medici (fisiatria, MMG, sport, ortopedia) Fisioterapisti (titolo equipollente DM 27/7/00), TNPEE Laureati in Scienze motorie, Studenti

L’originalità del metodo consiste nell’utilizzare le bande elastiche come se fossero le mani del terapista che plasmano il rachide in maniera tridimensionale. La percezione delle spinte dell’elastico consente di avere una maggiore sensibilizzazione alla correzione. L’altezza del punto di fissaggio dell’elastico e la posizione del paziente sono determinanti per il buon esito dell’esercizio; la sua azione e funzione destabilizzante agisce anche da stimolo sul controllo neuromotorio laddove vi siano riduzioni di afferenze propriocettive. Il corso illustra in maniera completa l’evoluzione delle tecniche correttive con le bande elastiche, dalle origini sino all’introduzione dei nuovi presidi. L’aggiornamento delle tecniche ha portato alla definizione di centinaia di esercizi a disposizione dei professionisti per redigere protocolli correttivi sempre più specifici, precisi e studiati per rispondere alle esigenze specifiche del singolo paziente.

ISCRIVITI ON-LINE

4

KINETIC FLOSSING® IL BENDAGGIO DINAMICO DI NUOVA GENERAZIONE
15 ottobre 2021 – IN PRESENZA MILANO

DOCENTE
Pavlos Angelopoulos
Fisioterapista clinico e dello sport, Operatore dei tessuti molli, Istruttore Master di Kinetic Flossing, Membro del Laboratorio di valutazione e riabilitazione e medicina sportiva dell’Università Tecnologica della Grecia Occidentale

7 crediti ECM
per Fisioterapisti, Osteopati, Massofisioterapisti, Laureati in Scienze motorie, Preparatori atletici, Studenti

Kinetic Flossing® è la nuova tecnica internazionale di bendaggio dinamico con fasce elastiche, per trattare patologie muscoloscheletriche e neuromuscolari, ed ottenere nel paziente un rapido miglioramento emodinamico biomeccanico e neurofisiologico. Kinetic Flossing® unisce 3 fondamentali trattamenti: Release Miofasciale, Body Flow Restriction, Mobilizzazione Funzionale, in un’unica tecnica grazie alle speciali bande elastiche e ai tool in acciaio per la compressione localizzata. Il terapista avvolge le speciali bende elastiche del Kinetic Flossing® intorno alla zona da trattare e fa compiere specifici movimenti al paziente. Le bende hanno forza elastica e grip superficiale ingegnerizzato per aiutare il terapista ad ottenere il livello di compressione che il trattamento richiede. I movimenti eseguiti dal paziente e guidati dal terapista, liberi o forzati, contribuiscono ulteriormente a curare le patologie neuromuscolari e tendinee. Durante il corso imparerai anche ad utilizzare i piccoli tool in acciaio da inserire sotto le bende per aumentare la compressione puntuale e sciogliere aderenze e restrizioni.

ISCRIVITI ON-LINE

5

LE DISFUNZIONI DEL TONO MUSCOLARE NEL SISTEMA MIOFASCIALE – VALUTAZIONE E TRATTAMENTO: METODO TONE CONTROL®
16-17 ottobre 2021 – IN PRESENZA MILANO

DOCENTE
Umberto Motta
Dottore in Fisioterapia e Scienze motorie, Docente nel Corso di Laurea in Fisioterapia Università degli Studi di Milano

16 crediti ECM
per Medici (fisiatria, ortopedia, sport, MMG, reumatologia), Fisioterapisti, Massofisioterapisti, Laureati in Scienze motorie, Studenti

Il sistema miofasciale spesse volte può risultare disfunzionale ed una delle problematiche che il terapista deve affrontare è l’alterazione del tono muscolare. Il corso propone un approccio che consente di valutare ed intervenire sul tono muscolare attraverso una metodica di tecnica manuale e di esercizi attivi codificati. La tecnica porta il paziente alla consapevolezza necessaria per percepire l’attività e la passività muscolare, il tono di base, l’attività del diaframma e dei muscoli accessori ed il grado di contrazione dei distretti muscolari. Essendo la percezione del sé componente fondamentale del controllo del tono, attraverso la stimolazione propriocettiva caratteristica del metodo e con l’utilizzo di palline di diametro e densità specifiche il terapista porta il paziente ad essere in grado di percepire ed influenzare il proprio schema corporeo, riequilibrando il tono muscolare e ottimizzando il controllo posturale globale ed il sistema miofasciale. Il metodo è sufficientemente versatile da adattarsi alla personalizzazione del trattamento, ma contemporaneamente riproducibile con uniformità di tecnica, prestandosi pertanto ad essere utilizzato in molte alterazioni del sistema miofasciale e nella maggior parte delle patologie di origine ortopedica. La metodica è stata recentemente presentata al congresso internazionale AIFI 2017.

ISCRIVITI ON-LINE

6

TECNICHE DI MASSAGGIO CONNETTIVALE PER I DISORDINI MUSCOLO-SCHELETRICI METODO DICKE
22-24 ottobre 2021 – IN PRESENZA MILANO

DOCENTE
Luis Duarte
Dottore in Fisioterapia, Sassari

24 crediti ECM
per Fisioterapisti (titolo equipollente DM 27/7/00), Massofisioterapisti, Studenti

Il massaggio connettivale, attraverso lo stimolo meccanico esercitato da specifiche manovre e trazioni sulla pelle e sul tessuto connettivo sottocutaneo, provoca un’azione in via nervosa riflessa mediata da attività spinali ed encefaliche, in grado di ridurre o eliminare disturbi funzionali di organi interni e di strutture dell’apparato locomotore. Il dottor Luis Duarte, laureato presso la Universidad de Chile e con Master sulle Tecniche Manuali presso la U.C.L.A, Los Angeles, in questo corso tratta esclusivamente le applicazioni del massaggio connettivale ai disordini muscolo-scheletrici.

ISCRIVITI ON-LINE


Iscrizioni: Segreteria EdiAcademy – Viale E. Forlanini, 65 – 20134 Milano
Tel. 02.70.21.12.74 – Fax 02.70.21.12.83 –
Web: www.ediacademy.it
E-mail: formazione@eenet.it

EDIACADEMYLOGO


Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi