Libreria dello Sport

NOI NON CI LASCEREMO MAI (La mia vita con Bovo)

bovolenta

Noi non ci lasceremo mai
(La mia vita con Bovo)

bovolenta

Federica Lisi Bovolenta e Anna Cherubini

«Mi chiamo Federica Lisi Bovolenta, ho trentasette anni e cinque figli. Sono la moglie di Vigor Bovolenta, il campione di volley che in molti ricorderete, scomparso in campo il 24 marzo 2012. Vigor Bovolenta. Bovo per gli amici e per me. Quindici anni insieme. Poi lui se n’è andato. Se n’è andato senza lasciarmi. E senza lasciarmi istruzioni. Se n’è andato restando dentro la mia vita. Restando la mia vita. “Bovo per sempre” scrivono in certi striscioni durante le partite. È proprio come una scritta incisa nella mia anima, e sta lì, anche quando il vento cambia, quando si ferma, quando fa paura. Ci sono momenti in cui penso che cederò e manderò tutto all’aria. Altri in cui penso che sarò più forte di qualunque cosa mi possa capitare. E alla fine quello che sento dentro mi riporta a lui, a Bovo per sempre. Vorrei che da questo libro i miei figli comprendessero meglio chi era il loro papà, le cose che facevamo insieme, quelle in cui credevamo. Vorrei vederli, alla fine di questa storia, semplicemente sorridere.»

“Papà è un grande campione, il più grande, il numero uno … è il migliore, il più bravo di tutti, lo hanno chiamato in una squadra importantissima, che però non è qui ma in cielo. Insomma, d’ora in poi deve giocare lì, tra gli angeli …”


Federica Lisi Bovolenta
(Roma, 1976) inizia la sua carriera pallavolistica a quattordici anni ed esordisce in Serie A1 a sedici. Nel 2002 si ritira dalla vita agonistica per creare una famiglia insieme al marito Vigor “Bovo” Bovolenta.
Nell’ottobre 2012, a pochi mesi dalla scomparsa prematura di Bovo, nasce il loro quinto figlio.
Attualmente è impiegata presso la Federazione Italiana Pallavolo (FIPAV).

Editore: Mondadori


Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi